Approfondire la Sicurezza del Lavoro all’Aquila

Al via questa mattina il primo seminario dedicato alla sicurezza sul lavoro per tutti gli addetti che operano nelle zone colpite dal sisma. Il primo dei tre seminari organizzati dall’ISPESL (l’Istituto per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro) riguardera’ “I sistemi di puntellamento e le misure di montaggio e smontaggio in sicurezza”. Esperti e ricercatori forniranno ai lavoratori e alle imprese tutte le istruzioni utili affinche’ si possa operare nella massima sicurezza nella delicata fase della ricostruzione.

Le iniziative a tutela dei lavoratori e dei cittadini si svolgeranno, a partire da questa mattina, presso la struttura distaccata dell’ISPESL, ubicata nel piazzale antistante il centro commerciale “L’Aquilone”, a L’Aquila.

Tutto con un solo scopo, approfondire la propria coscenza sulla sicurezza a tutela della salute dei luoghi di lavoro, puntando su una parola sola “SICUREZZA”, facendo prevenzione, riducendo infortuni e malattie professionali.

La struttura distaccata dell’ISPESL, realizzata a L’Aquila immediatamente dopo il sisma, svolge in maniera del tutto gratuita assistenza e consulenza alle imprese, con particolare riguardo alle piccole ed alle microimprese, lo sveltimento di procedure burocratiche per accelerare le attivita’ di verifica e di controllo di macchine ed impianti e, soprattutto, l’effettuazione di seminari e di corsi di formazione per professionisti, soggetti della sicurezza e lavoratori italiani e stranieri al fine di migliorarne le prestazioni e conferire loro la expertise necessaria a svolgere con piena efficacia ed in sicurezza i propri ruoli e le proprie mansioni.

Gli altri seminari sono previsti per il prossimo martedi’ 23 e giovedi’ 25 febbraio, quando verranno trattati, rispettivamente, i temi del rischio radon negli ambienti di vita e di lavoro e la sicurezza elettrica quale rischio di carattere generale presente in tutte le lavorazioni.

Condividi:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter
Ricevi aggiornamenti Gratuiti sul Lavoro
Iscriviti gratis!
Non facciamo spam.

Riceverai al massimo due mail al mese.
Autorizzo al trattamento dei dati personali D.L. 196/03

Rispondi