Ebay: in vendita Borse di studio

Borse di studio in vendita su Ebay.

È questa l’iniziativa provocatoria dell’associazione studentesca Link contro i tagli annunciati dal’ultima Finanziaria sulle borse di studio.

Il Ministro della Pubblica Istruzione, Mariastella Gelmini, smentisce, ma nella finanziaria si legge a chiare lettere che ci sarà una riduzione delle risorse per il diritto allo studio dell’89,54 % in meno rispetto al 2009, il prossimo anno le borse di studio stanziate in tutt’Italia saranno pochissime.

Nel comunicato dell’associazione Link si legge: “Per i 184.034 idonei che avrebbero diritto alla borsa non ci sarà molto da fare. Pertanto abbiamo messo in vendita le ultime borse di studio. Ai primi che scriveranno una mail all’indirizzo hannorapitoilfuturo@gmail.com verrà assegnata una borsa di studio per l’anno accademico 2010/2011“.

Claudio Riccio, portavoce di Link, dichiara: “la situazione che si prospetta è gravissima. Con le ultime manovre governative il fondo ministeriale per il diritto allo studio era già passato da 246 milioni di euro nel 2009 a 99 milioni nel 2010 e il grave taglio già previsto per il 2011 avrebbe portato le risorse per le borse di studio a 70 milioni di euro. Ma evidentemente a Tremonti non bastava: l’ultima manovra finanziaria, approvata in Consiglio dei ministri il 14 ottobre, stanzia infatti solo 25.731.000 euro per il diritto allo studio per l’anno 2011/2012. E per il 2013 sono previste risorse per soli 12.939.000 euro“.

Condividi:Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter

Rispondi