Festa del Lavoro: il programma del Concertone dell’1 maggio 2012

Il Concerto de

l 1° maggio, organizzato ogni anno dal 1990 in sinergia dai sindacati CIGL, CISL e UIL, giunge alla sua 23esima edizione e sarà previsto anche quest’anno in Piazza San Giovanni. L’evento ha assunto ormai un’importanza di carattere nazionale, tanto che ogni anno la Rai ne assicura la diretta non stop sul terzo canale.

Presentatori dell’evento saranno i comici e attori Francesco Pannovino e Virginia Raffaele.

Il tema di questa edizione è “La Musica del desiderio – la speranza, la passione, il futuro”, interpretando così il pensiero dei ragazzi più giovani, spesso disoccupati per colpe non proprie e in cerca di una qualche speranza per il futuro.

Oltre ad artisti e band della musica leggera, saliranno quest’anno sul palco anche gli elementi dell’Orchestra Roma Sinfonietta sotto la direzione del maestro Mauro Pagani, che riarrangerà in chiave sinfonica brani cult della musica rock di tutti i tempi: saranno eseguiti pezzi di Led Zeppelin, Pink Floyd, Beatles, Bob Dylan, Who, Rolling Stones e Radiohead, tra gli altri.

Gli artisti di quest’anno sono quasi tutti italiani e trovano in Caparezza il nome più altisonante. Assieme a lui, si alterneranno Afterhours, Marina Rei, Sud Sound System, Il Teatro degli Orrori, Almamegretta con A toys orchestra, Alessandro Mannarino, Nobraino, Dente. Gli ospiti stranieri saranno il gruppo a stelle e strisce Young The Giant, conosciuti in Italia per il pezzo “Cough syrup”. Il concerto, dopo l’apertura dei discorsi dei sindacati, si protrarrà dalle 15 (cominciando dagli artisti emergenti) fino a mezzanotte.

Condividi:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter
Ricevi aggiornamenti Gratuiti sul Lavoro
Iscriviti gratis!
Non facciamo spam.

Riceverai al massimo due mail al mese.
Autorizzo al trattamento dei dati personali D.L. 196/03

Rispondi