Lavorare in Poste Italiane: le assunzioni 2014

lavoro poste italiane 1

Se siete alla ricerca di lavoro, una buona occasione può arrivare quest’anno da Poste Italiane, la quale prevede che a partire dalla primavera ci saranno nuove assunzioni. E molte. Per la precisione, stiamo parlando di 1070 nuove assunzioni su tutto il territorio nazionale, suddivisi tra posizioni per portalettere (835 posti) e altre per addetti allo smistamento (235), in più, è previsto un numero non precisato di stage con possibilità di inserimento per neolaureati (entro un anno dalla laurea) in ingegneria gestionale. Tutti questi nuovi posti sono visualizzabili tra le posizioni aperte del sito di Poste Italiane.

I requisiti per la posizione di portalettere

  • Diploma di scuola media superiore
  • Voto di diploma minimo 70/100
  • Patente di guida in corso di validità
  • Idoneità alla guida del motomezzo aziendale
  • Certificato medico d’idoneità generica al lavoro rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza)
  • Nessun bisogno di competenze specialistiche

I requisiti per la posizione di addetti allo smistamento

  • diploma di scuola media superiore
  • voto di diploma minimo 70/100
  • idoneità alla visita del medico competente (ex D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche)
  • Nessun bisogno di competenze specialistiche

Le posizioni sono offerte in tutta Italia, ma i contratti previsti sono esclusivamente a tempo determinato, della durata variabile tra due, tre e sei mesi, ma in ogni caso buoni per chi ha bisogno di lavoro immediato senza poter contare su particolari competenze.

lavoro poste italiane 2

Come candidarsi agli annunci di Poste Italiane

È sufficiente raggiungere la sezione recruiting Lavora con noi del sito di Poste Italiane per poi selezionare sulla sinistra il link “Posizioni Aperte” (comunque già da noi indicato in alto). A questo punto, è sufficiente scegliere tra i vari annunci quelli che rispondono alla vostra aspettativa lavorativa (portalettere o addetto allo smistamento o stage in ingegneria gestionale) in base alla localizzazione che preferite, indicate nell’ultima colonna di destra con “Sedi di lavoro”. Una volta fatto ciò, visualizzerete l’annuncio completo e potrete quindi cliccare su “Candidati”. Se non siete già registrati, il sito vi rimanderà ad una pagina di registrazione per poter inserire i vostri dati ed il vostro Curriculum Vitae, per poter così procedere a completare la candidature online.

L’intenzione di Poste Italiane sembra quindi essere quella di far fronte soprattutto al periodo estivo, quando il personale diventa maggiormente carente causa rotazione delle ferie dei dipendenti. Candidatevi, dunque, se avete intenzione di lavorare in primis nei mesi estivi, sapendo che in ogni caso si tratterà di un lavoro a termine. L’occasione è comunque ghiotta, in un momento in cui spesso e volentieri non si riescono a trovare sbocchi lavorativi di alcun tipo.

immagine 1: flickr by Sirius1278, licenza CC.

immagine 2: flickr by Marco Alioli, licenza CC BY-ND.

 

Condividi:Share on Facebook12Share on Google+0Tweet about this on Twitter
Ricevi aggiornamenti Gratuiti sul Lavoro
Iscriviti gratis!
Non facciamo spam.

Riceverai al massimo due mail al mese.
Autorizzo al trattamento dei dati personali D.L. 196/03

Rispondi