Vuoi studiare moda? Ecco le Migliori Scuole di Moda in Italia

Al termine dei temuti esami di maturità, che segnano un po’ lo spartiacque fra il mondo della scuola e quello della specializzazione negli studi o il lavoro, per tanti giovani è il momento della scelta sul proprio futuro e, per alcuni di loro, la tendenza è già chiara, anche in virtù di una passione specifica, peraltro ottimamente coltivabile nel nostro Paese, patria di quel Made in Italy rappresentativo di stile, eleganza e qualità.

Stiamo parlando dell’affascinante mondo della moda, un vero e proprio sogno per molti talentuosi studenti che, appassionati dalla creatività e consapevoli di vivere in una Nazione che, almeno da questo punto di vista, può davvero far scuola al mondo intero, identificano il loro futuro con una prospettiva di successo e soddisfazione.
Ovviamente, di fronte alla necessità di scelta della Scuola migliore per perseguire gli obiettivi sperati, risulta particolarmente importante effettuare l’opzione più consona alla propria personalità, selezionando l’istituto più idoneo per gli studi. Fondamentale, pertanto, avere a disposizione almeno una ristretta rosa di quelle che sono le migliori e più titolate scuole di Moda in Italia.

Nella scelta, senza dubbio è anche importante considerare la città sede dell’istituto che andremo a frequentare, poiché è risaputo che ve ne siano alcune particolarmente votate a questa tendenza, prima fra tutte Milano, la città della moda per antonomasia, seguita da Roma e Firenze, naturalmente senza dimenticare altri centri forse meno conosciuti, ma non meno importanti…

Ed è proprio di una località in provincia di Pisa, e precisamente a Pontedera, la Scuola di Moda da cui vogliamo partire per indirizzare i giovani creativi nel suggestivo mondo del design e della moda: stiamo parlando dell’Istituto Modartech www.modartech.com situato nel cuore del Centro Diffuso di Formazione per le Discipline Creative di Pontedera, negli ambienti attigui alla Fondazione Piaggio, lì dove è nata, negli anni ‘40, un’icona del design mondiale come la Vespa. Qui è possibile trovare spazi professionali, strutture adeguate, insegnanti altamente preparati e tecnologie di ultima generazione, per una didattica all’avanguardia, ma sempre con un occhio attento al prestigio della tradizione e dello stile.
Una scuola in forte ascesa, sede di corsi di alto livello, autorizzata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca al rilascio di diplomi del comparto dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica, con corsi che prevedono qualifiche riconosciute a livello europeo (standard EQF), grazie anche a offerte mirate sempre più al passo coi tempi, e particolarmente strutturate, ora anche con titolo di studio equiparato alla Laurea di Primo Livello (Breve). È questo il caso del prestigioso corso di 3 anni, più stage, di Fashion Design http://www.modartech.com/fashion-design.html, allineato agli standard universitari internazionali, con metodi di lavoro che fanno dell’Istituto Modartech una delle più importanti realtà italiane nel settore del fashion e che, in una percentuale che sfiora il 90%, vede i suoi studenti trovare lavoro entro il primo semestre dal termine degli studi.

Spostandoci a Milano, troviamo un’altra delle eccellenze nell’ambito dell’insegnamento di moda: stiamo parlando dello IED l’Istituto Europeo di Design www.ied.it un vanto internazionale con matrice italiana, nato nel capoluogo meneghino ma che ha ormai sedi un po’ in tutta Italia e anche nel mondo, fra Roma e Rio de Janeiro, Venezia e Madrid, San Paolo e Barcellona, fino all’ultima, in ordine di tempo, a Cagliari. Si basa su formazione e ricerca di stile, design, arti visive e comunicazioni, tutte sfaccettature di un unico, magico comparto, la Moda, appunto.

Sempre a Milano non possiamo non citare anche l’Istituto Marangoni www.istitutomarangoni.com una delle scuole capostipite dell’essenza della moda e dello stile, con sedi anche a Firenze e Parigi. Da qui sono usciti nomi famosi nel mondo come Domenico Dolce e Franco Moschino.

Come quarta segnalazione non dimentichiamo certo una scuola della capitale, in una delle sedi forse più prestigiose del mondo. È l’Accademia Costume & Moda www.accademiacostumeemoda.it con vista mozzafiato su Castel sant’Angelo, che annovera fra i suoi ex allievi eccellenti Frida Giannini e Alessandro Michele, i due ultimi direttori creativi della Maison Gucci. Rappresenta uno dei maggiori punti di riferimento per aspiranti couturier, anche grazie a master specifici, fra cui quelli di Alta moda e Fashion design.

Qualunque sarà la vostra scelta, in uno di questi istituti sarete certi di ottenere una formazione completa e professionale, con docenti altamente specializzati e con un dialogo già avviato con il mondo del lavoro, la tecnica e l’innovazione.

Rispondi