• Risorse (Dis)Umane: Riflessioni, consigli, notizie e approfondimenti su vari aspetti del lavoro, anche quelli tragicomici. Anche per chi non ce l'ha.

730 – Scadenze dei Termini

Mancano due settimane alla prima scadenza per consegnare la dichiarazione dei redditi.

Il 30 aprile è la data ultima per i contribuenti che si avvalgono dell’assistenza fiscale e che, consegnano debitamente compilato il modello 730/2009 al sostituto d’imposta, il datore di lavoro se lavoratori dipendenti, l’ente di previdenza se pensionati.

Il 31 maggio, è la data ultima per chi chiede assistenza fiscale a un Caf o a un professionista abilitato. Dal 4 maggio al 30 giugno, toccherà a Unico 2009.

Di seguito il calendario completo delle scadenze:

  • 30 aprile: termine per la consegna del 730 compilato al sostituto d’imposta.
  • 31 maggio: termine per la consegna del 730 a un Caf o a un professionista abilitato. In questo caso si può consegnare il modello già compilato o chiedere assistenza per la compilazione. In ogni caso va esibita la documentazione necessaria per la verifica della conformità dei dati dichiarati e del diritto alle detrazioni e deduzioni.
  • 31 maggio: data entro cui il sostituto d’imposta consegna al contribuente copia della dichiarazione elaborata e il prospetto di liquidazione mod. 730-3, con l’indicazione delle trattenute o dei rimborsi che saranno effettuati.
  • 15 giugno: data entro cui il Caf o il professionista abilitato consegna al contribuente la copia della dichiarazione e il prospetto di liquidazione mod. 730-3 (elaborati sulla base dei dati e dei documenti presentati dal contribuente) che trasmetterà in via telematica all’Amministrazione finanziaria. Il prospetto di liquidazione evidenzia eventuali variazioni e indica i rimborsi o le trattenute che saranno effettuati dal sostituto d’imposta.
  • 31 luglio: termine per presentare un modello Unico 2009 Persone fisiche (correttivo nei termini) in caso di minor debito o maggior credito utilizzando l’eventuale differenza a credito richiedendone il rimborso.
  • 31 dicembre 2013: data entro cui l’amministrazione finanziaria può chiedere di esaminare la documentazione utilizzata dal contribuente per la dichiarazione dei redditi del 2008. Fino ad allora i documenti devono essere conservati.

Ti è piaciuto? Rimani sempre aggiornato:
Sottoscrivi il nostro Feed RSS oppure seguici su twitter

Scritto da Patrizia e inserito nella categoria: Varie