Invio telematico per il DURC

Con la circolare  n. 10 del 1 aprile 2009 il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale  ha avviato la modalità di invio telematico delle autocertificazioni relative ai presupposti al rilascio del Documento Unico di Regolarità Contributiva.

Il modello di autocertificazione, disponibile sul sito www.lavoro.gov.it, và compilato e salvato sul proprio computer.

Questo file va firmato digitalmente (con firma digitale certificata).

Tale file va poi inviato per e-mail o posta elettronica certificata, unitamente ad un’immagine scannerizzata di un documento di identità in corso di validità, all’indirizzo di posta elettronica certificata AutocertificazioneDURC@mailcert.lavoro.gov.it.

Tale invio equivale all’invio alla Direzione provinciale del lavoro competente.

Condividi:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter
Ricevi aggiornamenti Gratuiti sul Lavoro
Iscriviti gratis!
Non facciamo spam.

Riceverai al massimo due mail al mese.
Autorizzo al trattamento dei dati personali D.L. 196/03

Rispondi