Archivio dell'autore: luca

Lavorare nel campo del trasferimento tecnologico

Il trasferimento di tecnologie e competenze dal mondo dell’Università e della Ricerca alle imprese è un importante strumento per lo sviluppo culturale e industriale di tutti i Paese. E soprattutto fa crescere l’occupazione di qualità in settori molto “pregiati“. Nel lontano 2000 a Lisbona, i capi di stato della UE presero un solenne impegno; entro […]

Stage e Stagisti: ecco alcuni siti che ne parlano

C’è chi dice, che “l’Italia è una Repubblica fondata sullo stage“… e sono moltissime le testimonianze di persone che hanno rimborsi mensili di qualche centinaio di euro (quando gli va bene), oppure che ricevono soltanto qualche ticket per il pranzo. E anche se la legge prescrive un periodo massimo di stage, spesso i tempi vengono […]

Anno Europeo della Creatività e Innovazione

“Immaginare, creare, innovare“: sono le tre parole chiave, slogan della campagna mediatica dell’Anno europeo della creatività e dell’innovazione, iniziativa lanciata dalla Commissione europea che ha impegnato per tutto il 2009 i  paesi membri dell’Ue. L’Anno Europeo della Creatività e Innovazione (European Year of Creativity and Innovation – EYCI) mira ad accrescere la consapevolezza dell’importanza della […]

Corso di Onicotecnica Online

L’ onitecnica è sostanzialmente quella professione legata alla cura delle unghie. L’esperto delle unghie si chiama, come si può immaginare, onitecnico, ovvero tecnico delle unghie. Questo tipo di professione è relativamente recente, anche se la cura delle unghie è un’esigenza che proviene da diversi anni indietro. Le prime unghie artificiali sono nate durante gli anni […]

Quanti sono i precari in Italia?

E’ sempre più urgente definire accuratamente alcuni termini usati per descrivere l’attuale mercato del lavoro, poichè non hanno una interpretazione univoca. Ecco dunque alcune definizioni operative, e i relativi indicatori, dell’atipicità, della flessibilità, della precarietà e della discontinuità lavorativa, anche in termini longitudinali. Ogni anno abbiamo oltre un milione e mezzo di soggetti coinvolti in […]

Perchè è importante che lavoratori si spostino verso le aziende più efficienti

Il problema della bassa crescita italiana è fondamentalmente un problema di produttività. E non basta che cresca all’interno delle imprese, è altrettanto importante che i lavoratori si spostino verso le aziende più efficienti. Un processo che registra un picco durante la recessione della prima metà degli anni Novanta, caratterizzata da un forte processo di ristrutturazione. […]

La disoccupazione cala, ma peggiorano le condizioni di lavoro

Un altro interessante articolo di TIto Boeri su LaVoce.info: Negli ultimi dieci anni in Europa la disoccupazione è scesa notevolmente, anche quella di lunga durata. Eppure, i sondaggi evidenziano un crescente malcontento per le condizioni di lavoro. Perché? Le riforme degli anni Novanta hanno creato un mercato del lavoro a due velocità, che produce pesanti […]

Perchè gli alti e belli guadagnano di più? Ecco una spiegazione

Interessante articolo di Nicola Persico su LaVoce.info che cerca di analizzare un’aspetto curioso del mondo del lavoro (ma non solo): il Perchè gli uomini e le donne più belli/e e più alti/e guadagnano di più. E’ opinione comune che altezza e bellezza siano di aiuto non solo nella vita in generale ma anche sul lavoro, […]

Malpagati e denigrati, eppure c’è un boom di richieste di iscrizione alla SIS

Leggevo su La Repubblica che il numero di coloro che desiderano insegnare in una scuola media o superiore è di gran lunga maggiore ai posti messi a disposizione dal ministero dell’Università. I numeri sono ancora provvisori ma l’incremento di richieste rispetto allo scorso anno si aggira attorno al 15/20 per cento. L’incremento si ha in […]