Archivio della categoria: Mobbing

Molestie sessuali sul lavoro: maxirisarcimento per le vittime

Le molestie sessuali sul posto di lavoro è la cosa più spregevole che possa esistere. Lede il diritto e la dignità del lavoratore, posto in una condizione di subordinazione rispetto al datore di lavoro. Per questi motivi la sentenza n. 12318/2010 della Sezione Lavoro della Corte di Cassazione non fa certo sconti. Chi è vittima […]

Cosa si indica per “Mobbing” sul Lavoro

Il mobbing è, nell’accezione più comune in Italia, un insieme di comportamenti violenti (abusi psicologici, angherie, vessazioni, demansionamento, emarginazione, umiliazioni, maldicenze, ostracizzazione, etc.) perpetrati da parte di superiori e/o colleghi nei confronti di un lavoratore, prolungato nel tempo e lesivo della dignità personale e professionale nonché della salute psicofisica dello stesso. I singoli atteggiamenti molesti […]