Archivio tag: licenziamento

Polizza lavoro: un’ancora di salvezza a cui aggrapparsi nel mare dell’instabilità economica

La crisi economica mette sempre più in discussione la stabilità del lavoro. Perdere il lavoro significa perdere anche un sostegno importante dell’identità personale, per questo diventa determinante trovare velocemente un’occupazione sostitutiva che sia una prospettiva, un percorso da intraprendere, un progetto da inventare. Secondo i dati resi noti dall’Eurispes è in crescita il numero delle […]

Licenziamento: le sentenze della Cassazione

La Cassazione ha emanato tre importanti sentenze in materia di licenziamento. Licenziamento e soppressione del posto di lavoro: Con sentenza n. 8237 del 7 aprile 2010, la Cassazione ha affermato che in tema di giustificato motivo di licenziamento, non è sindacabile, nei suoi profili di congruità e opportunità, la scelta imprenditoriale che abbia comportato la […]

No all’arbitrato nel caso di licenziamento

La commissione Lavoro della Camera ha approvato le modifiche al Ddl lavoro che recepiscono tutti i rilievi sollevati venti giorni fa dal capo dello stato. I ritocchi all’articolo 31 del “collegato lavoro” vanno nella direzione di rispettare i principi di volontarietà dell’arbitrato e la necessità di assicurare una adeguata tutela del contraente debole, ovvero il […]

Transazione vi rientra anche la rinuncia ad impugnare il licenziamento

La cassazione con sentenza n. 22105 del 2009 si è espressa in modo positivo alla possibilità di far rientrare la rinuncia all’impugnazione del licenziamento tra i diritti che il lavoratore può transigere. Quindi se il lavoratore durante la transazione rinuncia a rivendicare il licenziamento accentanto di fatto somme anche ad altro titolo a stralcio di […]

Malattia e licenziamento per giusta causa

Come sempre anche per i casi che sembrano ovvi deve intervenire la Cassazione. Vi riporto in sintesi il caso della sent. 13596/2009, al lavoratore era stato intimato il licenziamento per giusta causa durante il periodo di malattia, lo stesso impugna il provvedimento chiedendo di essere sentito personalmente, fin qui nulla di opinabile, sta di fatto […]

Comporto e licenziamento

Il comporto è il periodo in cui il datore di lavoro è obbligato alla conservazione del posto di lavoro del dipendente assente per malattia, superato questo limite temporale che è diverso da settore a settore, il datore di lavoro può procedere al licenziamento senza indicare nient’altro che il totale delle assenze, cioè non è necessario […]

Ammortizzatori sociali anche per i Precari

Le misure del Governo varate nei giorni scorsi in materia di ammortizzatori sociali  lasciano una scia di commenti positivi e negativi. Per alcuni si può fare di più, per altri sono sufficienti per assicurare una qualche protezione ai lavoratori atipici in caso di licenziamento.

Ricorso Licenziamento: Vale la consegna postale

Spesso capita di trovarsi in contrasto con il datore di lavoro e vedersi di punto in bianco licenziati, la legge 604/66 nell’art. 6 consente di fare ricorso entro 60 giorni dal licenziamento. Fino a pochi giorni faceva fede la data di ricezione del ricorso e quindi con le nostre poste non pochi lavoratori si son […]