Tirocini formativi presso il Senato e Bruxelles

28 Nov    Varie

Il Senato della Repubblica intende offrire a neo-laureati di vecchio e nuovo ordinamento un programma di attività di tirocinio denominato “Programma di tirocinio Senato – Università”.

Il programma intende avvicinare mondo accademico e mondo del lavoro offrendo a neo-laureati la possibilità di effettuare un periodo di formazione presso i Servizi e gli Uffici dell’Amministrazione del Senato della Repubblica.

I tirocini hanno come obiettivo l’acquisizione di una conoscenza diretta e concreta dall’attività svolta dal Senato, al fine di integrare il percorso formativo universitario dello studente e di orientarne le possibili scelte professionali.

Il programma è riservato a laureati di vecchio e nuovo ordinamento, da non oltre 15 mesi, particolarmente meritevoli e potenzialmente interessati ad intraprendere una carriera nell’ambito di un contesto organizzativo di alto livello.

In fase di selezione, a condizione che i candidati in questione possiedano i requisiti di merito, si prevede una riserva di posti per candidati selezionati, rispettivamente, da Università del Nord ovvero del Sud e delle Isole, al fine di accentuare il profilo nazionale dell’esperienza di tirocini presso il Senato della Repubblica.

Possono partecipare al programma i neo-laureati che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • Conseguimento del diploma di laurea – nell’ambito dell’ordinamento previgente alla riforma universitaria – ovvero della laurea specialistica di nuovo ordinamento da non più di 15 mesi alla data di scadenza del bando;
  • Votazione di laurea minima 105/110;
  • Età massima 28 anni;
  • Tipo di laurea, conoscenza delle lingue straniere e competenze secondo quanto specificato nelle singole offerte di tirocinio.

Il termine per la presentazione delle domande scade il 30 novembre 2010.

I requisiti richiesti dal bando devono essere stati conseguiti entro il 30 novembre 2010.

Rispondi